Ignora collegamenti di navigazione

IL MIUR RACCOGLIE DATI DEI DOCENTI ANCORA PRESENTI NELLA GRADUATORIA DEL CONCORSO 2004 PER VALUTARE IL PIANO ASSUNZIONALE DEGLI IDR

 
 
La Fgu/Snadir, assieme a Cisl scuola e Snals, – durante l’incontro svoltosi presso il Ministero dell’Istruzione il 28 settembre scorso – avevano prospettato l’opportunità di una verifica del numero dei docenti ancora presenti nella graduatoria del concorso del 2004 perché non nominati in ruolo. Sulla base dei dati emergenti da tale verifica, la FGU/Snadir vuole formulare, in occasione del prossimo incontro presso il MIUR, la proposta di una eventuale “proroga” della graduatoria del concorso 2004.
 
Il Ministero, con Nota prot.0041813 del 4 ottobre 2017 ha richiesto agli Uffici scolastici regionali di comunicare “la eventuale presenza di candidati non ancora nominati in ruolo nelle graduatorie di merito di ciascuno dei due concorsi (scuola dell’infanzia e scuola elementare / scuola secondaria di primo e secondo grado) indetti con D.D.G. 2 febbraio 2004 per effetto della legge 186/03”.
 
Ci sembra un ulteriore importante segnale di disponibilità, da parte del Ministero, a considerare ogni possibile ipotesi finalizzata all’assunzione in ruolo dei docenti precari di religione, che si aggiunge a quella concorsuale già indicata durante l’incontro del 28 settembre scorso .
 
Lo Snadir continua la sua battaglia per i diritti di tutti i docenti di religione, affinché le richieste che da tempo abbiamo avanzato vengano soddisfatte in tempi brevi e perché questa categoria professionale si riappropri finalmente dello spazio che merita all’interno della scuola statale italiana.



 
In attesa che il MIUR emani il bando di concorso, Snadir ha ritenuto opportuno pubblicare in anticipo questi due volumi per permettere a tutti i candidati di prepararsi adeguatamente alle prove. Gli iscritti allo Snadir potranno usufruire del 25% di sconto. ACQUISTA ORA I VOLUMI ---> http://ecom.adierre.org/
 
 
Snadir - Professione i.r. - 5 ottobre 2017, h.17.00