Ignora collegamenti di navigazioneHome

News

Rilevante sentenza a favore degli insegnanti di religione precari

Il Giudice del Lavoro di Roma – circa i ricorsi patrocinati dallo Snadir - “dichiara l’illegittimità del termine apposto ai singoli contratti”  e condanna il Miur-USR del Lazio “in favore di ciascun ricorrente, al risarcimento del danno subito, in misura pari a 15 mensilità di retribuzione, sulla base dell’ultima retribuzione di fatto”

Chi mi tutela? L'insegnante tra responsabilità, sicurezza e rapporto con gli alunni

Convegno di aggiornamento di Snadir e Adr, sul tema del bullismo e tutela legale dell'insegnante. Taranto, 13 marzo 2015

Lo Snadir incontra il Sottosegretario all’Istruzione On. Faraone

Il Sottosegretario On. Faraone ha mostrato particolare attenzione alle problematiche esposte; ha espresso alla nostra delegazione la volontà a dare una risposta alle richieste della categoria dei docenti di religione, dopo aver analizzato con attenzione la corposa documentazione.

Ultimi aggiornamenti

Il Governo si impegna ad inserire in un prossimo provvedimento la proroga della graduatoria del 2004

Il Governo si impegna ad inserire in un prossimo provvedimento la proroga della graduatoria del 2004

Il Segretario Nazionale, Prof. Orazio Ruscica - a questo proposito - ha dichiarato: "Adesso ci aspettiamo che i prossimi provvedimenti riguardanti il mondo della scuola facciano riferimento anche alle problematiche dei docenti di religione, soprattutto per ciò che riguarda lo scorrimento della graduatoria e l’indizione di un nuovo concorso"

Mobilità 2015-2016, sottoscritto il CCNI e trasmessa l’Ordinanza Ministeriale

Mobilità 2015-2016, sottoscritto il CCNI e trasmessa l’Ordinanza Ministeriale

Una diversa ordinanza ministeriale stabilirà le date di scadenza per la mobilità dei docenti di religione

Nuovi modelli nazionali di certificazione delle competenze nelle scuole del primo ciclo d'istruzione

Nuovi modelli nazionali di certificazione delle competenze nelle scuole del primo ciclo d'istruzione

 Nei modelli in allegato alla circolare apprezziamo il riferimento alle competenze in ambito religioso.

Professione i.r. 02/2015

Professione i.r. 02/2015

Sommario: La Riforma della scuola del Governo Renzi entra nella fase operativa - Fondo d’Istituto e privacy: I sindacati interpellano ancora l’ARAN - Prerogative e funzioni delle rappresentanze sindacali unitarie d’istituto - L’organizzazione e la partecipazione ad atti di culto nella scuola statale - Il contributo dell’IRC in una “buona scuola” - La classe è una tetra-comunità - Mappe mentali...

Rilevante sentenza a favore degli insegnanti di religione precari

Rilevante sentenza a favore degli insegnanti di religione precari

Il Giudice del Lavoro di Roma – circa i ricorsi patrocinati dallo Snadir - “dichiara l’illegittimità del termine apposto ai singoli contratti”  e condanna il Miur-USR del Lazio “in favore di ciascun ricorrente, al risarcimento del danno subito, in misura pari a 15 mensilità di retribuzione, sulla base dell’ultima retribuzione di fatto”

L’organizzazione e la partecipazione ad atti di culto nella scuola statale

L’organizzazione e la partecipazione ad atti di culto nella scuola statale

Le Istituzioni scolastiche possono (con apposita delibera degli OO.CC.) decidere di far svolgere atti di culto “fuori dalla scuola”, oppure “nella scuola in orario extracurriculare” o “fuori dalla scuola in orario scolastico”, assicurando a tutti gli alunni/studenti la libertà di parteciparvi o meno. 

Chi mi tutela? L'insegnante tra responsabilità, sicurezza e rapporto con gli alunni

Chi mi tutela? L'insegnante tra responsabilità, sicurezza e rapporto con gli alunni

Convegno di aggiornamento di Snadir e Adr, sul tema del bullismo e tutela legale dell'insegnante. Taranto, 13 marzo 2015


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10